Mark Twain


LETTERA DA BABBO NATALE


INEDITO IN ITALIANO

«Dovrai andare nella stanza dei bambini e poi salire su una sedia o sul letto della bambinaia, accostare l’orecchio al portavoce che va in cucina e quando io ci fischierò dentro dovrai parlare nel tubo e dire “Benvenuto, Babbo Natale!”»

È la mattina del Natale del 1875. Susie Clemens trova insieme ai regali una lettera scritta direttamente da Babbo Natale, lo stesso Twain che si diverte ad impersonarlo non solo in famiglia ma anche con i bambini meno fortunati del quartiere. La ringrazia perché è riuscito a capire i suoi fantasiosi scarabocchi che non avevano niente a che vedere con l’alfabeto spesso incomprensibile dei grandi. Ha consegnato ogni cosa richiesta, dopo essere sceso dal camino, a mezzanotte in punto. Non manca nulla. Ritornerà verso mezzogiorno. Susie potrà verificare insieme a lui che ogni cosa arrivata corrisponda a ciò che era stato richiesto. Manca poco. Il campanello sta per suonare.

Lettera da Babbo Natale
è un inno: Allo stupore, alla curiosità, all’attesa, perché Vivere è stupore, curiosità, attesa.

Traduzione di Cristiano Ferrarese


Genere Narrativa
Genere Narrativa straniera
Collana Daimon
Pagine 40
Formato 12x16,5 brossura con alette
Anno di edizione 2018
ISBN 9788885723306
Babbo Natale

Prezzo

12,00 €


Titoli del momento

LA SPONDA OLTRE L’INFERNO

Narrativa


Prezzo 18,00

AL LIMITE DEL RICORDARE

Saggistica


Prezzo 20,00

IL PESCATORE DI LENIN

Narrativa


Prezzo 16,90

BILLY BUDD, BILLY BUDD

Saggistica


Prezzo 12,00